spirito critico

PENSATOIO DI IDEE

venerdì 29 novembre 2013

Pd, stasera il confronto tv su Sky tg 24 tra Matteo Renzi, Gianni Cuperlo e Giuseppe Civati

Programmi tv stasera, TeleFatto: primarie Pd, Crozza e Tale e Quale Show

Il momento televisivo clou di stasera sarà il confronto su SkyTg24 e Cielo tra Renzi, Cuperlo e Civati. Di politica si parlerà anche su RaiDue a Virus. Per i film da vedere Super8 su Italia e Misery non deve morire su Sky



L’evento televisivo del giorno è senza dubbio il confronto a tre tra i candidati alla segreteria del Partito Democratico. L’appuntamento è alle 21, su SkyTg24 e in chiaro su Cielo, quando Matteo Renzi, Gianni Cuperlo e Pippo Civati si incontreranno-scontreranno a poco più di una settimana dalle primarie. Che siate democratici o meno, poco conta. Sarà comunque interessante ascoltare i punti di vista dei tre candidati, alle prese con gli imbarazzi del governo Letta e con un Pd sempre più lacerato al suo interno.
Mentre Renzi, Cuperlo e Civati se le daranno di santa ragione negli studi Sky, su RaiUno Carlo Conti condurrà Tale e Quale Show, sorpresa della stagione televisiva (viaggia comodamente attorno ai 6 milioni di spettatori). I concorrenti proporranno le loro imitazioni davanti alla giuria composta da Loretta Goggi, Christian De Sica e Claudio Lippi. Su RaiDue, torna Nicola Porro conVirus. Ospite principale, il lealista di Forza Italia Raffaele Fitto, l’ex golden boy pugliese che tenta di riprendere un ruolo centrale sullo scacchiere politico, trasformandosi nell’alfiere dell’ortodossia tardoberlusconiana. Tra gli altri ospiti, Alessandra Ghisleri, Vittorio Sgarbi e l’attrice Cristiana Capotondi.
Continua la scommessa (per adesso persa) del venerdì sera di RaiTre, con nuovi episodi di due acclamatissime serie americane. Stasera, doppio appuntamento con Scandal, con The Newsroomche slitta in seconda serata. Gli ascolti continuano a fermarsi abbondantemente sotto il milione di telespettatori (700mila il 15 novembre). La settimana scorsa, invece, il film Parkland sull’assassinio di John Fitzgerald Kennedy aveva ottenuto 1,5 milioni di spettatori. Il pubblico di RaiTre, evidentemente, non digerisce le divagazioni seriali.
Su Rete4, Gianluigi Nuzzi conduce Quarto Grado, che continua il suo impegno contro la violenza sulle donne che tanto successo ha avuto sul web. Stasera, tra gli altri casi, si parlerà anche di Maria Anastasi, Lidia Macchi, Roberta Ragusa e Mariella Cimò. Canale5 ritrasmette la prima parte della serie Nassiriya, che racconta l’attacco terroristico alle truppe italiane che nel 2003 fece 19 morti tra gli italiani e 9 tra gli iracheni. Interessante la proposta cinematografica di Italia1, con il fantascientifico Super8 di J.J. Abrams (conosciuto soprattutto per essere il papà di Lost, oltre che un regista cinematografico di successo).
La7, invece, trasmette una nuova puntata di Crozza nel paese delle meraviglie, lo show del comico ligure che quest’anno sta battendo tutti i record di ascolto, regalando alla rete di Urbano Cairo una boccata d’aria in una stagione altrimenti fallimentare. Ultimi suggerimenti dal satellite. Su FoxLife, esordio per Arrivano i Russi!, programma che racconta l’invasione kitsch dei multimilionari russi a Londra. Chi frequenta la capitale inglese sa che la presenza degli oligarchi e delle loro eccentricità è sempre più forte nella capitale inglese. Il programma ha il merito di riprodurre fedelmente l’aspetto trash di un fenomeno economicamente e culturalmente molto interessante.
SkyArteHD dedica la prima serata a un cantante del passato che è stato fin qui troppo ignorato, con il documentario La voce Stratos, sulla carriera di Demetrio Stratos, cantante dei Ribelli e una delle voci più interessanti della storia musicale italiana. Per gli amanti del bel cinema, il suggerimento è Misery non deve morire, la trasposizione cinematografica del bestseller di Stephen King con James Caan e una meravigliosa Kathy Bates (che grazie a questo ruolo ha vinto un Oscar meritatissimo).
SOCIAL TV. Su Twitter, notoriamente molto attento alle disavventure interne del Partito Democratico, stasera si attende una pioggia di cinguettii sul confronto tra i candidati alle primarie. L’hashtag ufficiale per seguire l’evento è #IlConfrontoPd. Per chi preferisce il varietà tradizionale, c’è #TaleeQualeShow, mentre gli ultimi giapponesi di Nicola Porro possono usare #VirusRai2.