spirito critico

PENSATOIO DI IDEE

venerdì 2 agosto 2013

il segretario del PD Epifani, un voto coerente al Senato.

Modena, Epifani (Pd): “Senato non voti in difformità da sentenza Mediaset”

Guglielmo Epifani
”Bisogna tenere separate le questioni giudiziarie da quelle politiche: noi non possiamo più accettare o pensare che possa accadere quello che è accaduto quando la Corte di Cassazione fissò il giorno dell’udienza, attacchi alle istituzioni e all’autonomia della magistratura non sono tollerabili. Il travaglio interno al centrodestra va visto con grande rispetto però c’è un limite oltre il quale non si può andare”. Così il segretario del Pd Guglielmo Epifani, a proposito dei riflessi politici della sentenza Mediaset che riguarda Berlusconi”.
E conclude: “Bisogna aspettare come va questa sera la riunione dei gruppi parlamentari del centrodestra, ma ribadisco che c’è un impegno preso nei confronti del paese per un governo di servizio in una crisi così pesante e drammatica che spinge a fare di più e meglio”.