spirito critico

PENSATOIO DI IDEE

giovedì 12 settembre 2013

145 MLN DI EUROPEI POVERI ENTRO IL 2025

146 milioni di europei poveri entro il 2025.

 Rapporto Oxfam











In un nuovo rapporto rilasciato ieri, la organizzazione internazionale umanitaria Oxfam ha lanciato un monito allarmante: 146 milioni di europei, circa un terzo della popolazione del continente, sarà intrappolata in una fascia di povertà entro il 2025 come risultato delle politiche d'austerità imposte in questi anni.
Il modello europeo è sotto attacco da politiche mal concepite, vendute al pubblico come il costo per una crescita economica stabile. Queste misure in realtà mineranno il tessuto sociale ed i diritti acquisiti nel continente, intrappolandolo i cittadini nella povertà per una generazione”, si legge nel rapporto.
“Oxfam è nata nel 1942 per offrire un supporto al disastro alimentare in corso in Grecia. Nessuno avrebbe potuto pensare che 70 anni dopo saremo stati qui a dire che il paese è nuovamente in uno stato terribile”, ha dichiarato in una nota il presidente dell'associazione Max Lawson. "Regno Unito, Grecia, Irlanda, Italia, Portogallo e Spagna – paesi che stanno attuando aggressive misure d'austerità – registreranno tassi di diseguaglianza enorme se non invertiranno le loro politiche”, ha concluso.