spirito critico

PENSATOIO DI IDEE

martedì 10 settembre 2013

LETTA BIS, I POSSIBILI TRADITORI

Calderoli sa quanti grillini tradiranno





Roberto Calderoli ha i numeri.
A Vito Crimi, ad esempio, al quale l’ex ministro leghista ha fatto sapere quanti senatori sono pronti a tradire per dare vita a un Letta Bis in caso di dipartita di Berlusconi dalla maggioranza:a, parole violente a parte, Calderoli nei corridoi del Palazzo ci sguazza da tempo e così, nei giorni scorsi, ha fatto circolare una lista dei senatori che potrebbero appoggiare un governo Letta bis senza il Pdl. “Dieci arriveranno dalle file dei berlusconiani”, ha spiegato Calderoli a Vito Crimi dei 5 Stelle, “cinque da voi grillini,
uno dalla Lega e uno da Monti. 17, dicono i miei numeri. Più l’appoggio di Sel.
Insomma, una maggioranza tecnica seppur risicata al Senato Letta potrebbe averla. Con un dubbio: se uno si ammala? E, soprattutto, quelli del Pdl, ai vertici per assenteismo, siamo sicuri che andranno a votare a tutte le sedute? No. Non c’è alternativa a Berlusconi”.
la notizia è confermata anche dal fatto quotidiano