spirito critico

PENSATOIO DI IDEE

lunedì 2 settembre 2013

UN GOVERNO DEL "DISFARE" QUELLO CHE SI DOVEVA "FARE"

Imu, decreto per copertura: tagli a fondi lavoro, lotta a evasione e manutenzione Rfi

Imu, decreto per copertura: tagli a fondi lavoro, lotta a evasione e manutenzione Rfi
Tagli ai fondi per l’occupazione, tagli alle risorse per efficienza energetica e rinnovabili, tagli alla somma destinata ai controlli contro l’evasione fiscale, tagli alla manutenzione della rete ferroviaria e tagli alle assunzioni nel “settore sicurezza”. Tagli, tagli e ancora tagli. E’ parte del prezzo che sarà necessario pagare per la cancellazione totale dell’Imu per il 2013. La “copertura” necessaria per l’eliminazione dell’imposta sulla prima casa significa dunque una scure che falcia diversi settori: dal lavoro all’energia, dai trasporti alla lotta all’evasione fiscale. Il decreto legge sull’Imu, le abitazioni e la cassa integrazione guadagni varato dal governo inizierà l’iter parlamentare a Montecitorio. Il provvedimento è stato assegnato in sede referente alle commissioni Bilancio e Finanze. Il calendario dei lavori sarà stabilito nella capigruppo che si riunirà giovedì il 5 settembre.