spirito critico

PENSATOIO DI IDEE

giovedì 8 agosto 2013

LA METAFORA DELL'ORO NERO








L’oro nero piace a mamma RAI


Torna in pompa magna il nuovo ed ennesimo marketing dei petrolieri. Dal 16 agosto al 6 settembre 2013 su Rai 1 andrà in onda ogni venerdì alle 22,00 un nuovo programma di attualità che si chiamerà “Petrolio“. Il programma si articolerà in quattro puntante in cui si intrecceranno storie, reportage e interviste in studio su cosa impedisce ed ostacola quello che chiamano “sfruttamento di determinate ricchezze“, che nel caso specifico non ci vuole molto a capire che si tratta dell’oro nero.

Ma gli ideatori del programma attraverso un gioco di metafore come “…Pompei, uno dei giacimenti di petrolio del nostro Paese” coniugano lo sfruttamento senza ostacoli della risorsa nera al rilancio del turismo che gira intorno al patrimonio culturale del nostro Paese. Petrolio come metafora, parola chiave o hashtag fidelizzato al rilancio di una Italia in crisi, con lo sfruttamento di “risorse” nascoste, lasciate in un cassetto e cmq poco utilizzate.

A condurre questo nuovo programma, che sarà senza dibattiti e contradditori, sarà il giornalista Duilio Giammaria, inviato del TG1. Sul sito di mamma Rai, ed in particolare su quello di Rai 1, il programma viene così definito: “Petrolio, metafora delle nostre ricchezze che per essere utilizzate devono essere identificate, estratte, valorizzate. Quattro appuntamenti per cercare i tesori nascosti, dimenticati o semplicemente mal utilizzati: la leva con cui risollevare il Paese“.

fonte   http://www.olambientalista.it/loro-nero-piace-a-mamma-rai/#sthash.u291uN1w.dpuf