spirito critico

PENSATOIO DI IDEE

venerdì 4 ottobre 2013

La gabbia : PAOLO BARNARD: "il potere per governare l'Italia non sta più a Roma" (02/10/2013)

Chi decide per l'Italia è il Fondo Monetario Internazionale, la Commissione Europea e la Banca Centrale Europea. E hanno deciso per noi Italiani: più tasse, più disoccupazione, meno reddito per la gente con leggi sovranazionali con la conseguente perdita di autonomia del Parlamento italiano. Sono dunque i Trattati che hanno distrutto Roma come entità politica in grado di decidere.